Risq’Eau

Progetto Risq’Eau

Il progetto Risq’Eau fa parte del programma di cooperazione transfrontaliera INTERREG V A Francia-Italia (ALCOTRA, 2014-2020) e vede cooperare fra loro otto diversi partner francesi e italiani con l’obiettivo comune di accrescere la resilienza dei territori ALCOTRA a rischio inondazioni e inquinamento idrico…

Il progetto Risq’Eau nelle scuole di Vallecrosia

Uno degli obiettivi precipui del progetto Risq’Eau è quello di informare e divulgare a un pubblico quanto più allargato alcuni temi delicati e di sconcertante attualità, quali sono i rischi legati al dissesto idro-geologico e all’inquinamento idrico derivanti da eventi meteo sempre più frequenti e violenti, caratterizzati da piogge molto intense con una forte variabilità spaziale, che sono in grado di causare fenomeni alluvionali dalle conseguenze drammatiche. Per questo motivo, la formazione e sensibilizzazione delle generazioni più giovani che vivono a contatto con un territorio fragile e vulnerabile, come quello del Comune di San Lorenzo al Mare (ma non solo naturalmente), soprattutto se condotta all’interno delle scuole, rappresenta una vera “mission” di progetto, uno degli strumenti più efficaci per creare una vera cultura della resilienza, ovvero, da un lato, del rispetto e della tutela del territorio che ci circonda e, dall’altro, della salvaguardia della incolumità propria e altrui.
In ossequio a questa “mission”, i tecnici responsabili dell’area della comunicazione (WP2), assieme ai geologi incaricati di progetto, hanno preso parte a due intense giornate di incontri che si sono svolti all’interno dell’Istituto Comprensivo “Andrea Doria” (classi primarie e secondarie) del Comune di Vallecrosia tra il 30 ottobre e l’8 novembre 2019.
Nella fattispecie, ciascuno di questi incontri si è articolato in due momenti distinti e fra loro collegati:
1) Una lezione teorica, che si è svolta attraverso una serie di presentazioni in powerpoint dinamiche e dirette a illustrare non soltanto i temi generali del progetto ma, anche e soprattutto, le principali criticità del territorio della Valle del Verbone, con un focus specifico dedicato al fragile contesto locale e comunale, dove si sono già registrati eventi drammatici e dove da anni si stanno portando avanti delle opere pubbliche destinate alla mitigazione del rischio residuale.
2) Un momento di riflessione che, condotto sui gadget e materiali di progetto (le brochure, gli adesivi e i segnalibro, ma anche i video realizzati sul tema delle alluvioni), ha permesso agli alunni di prendere la parola e intervenire, dialogare e ragionare, ovvero confrontarsi assieme ai tecnici di progetto sul tema delle alluvioni, del rischio e delle misure di auto protezione da osservare nei momenti salienti di ciascun evento, ovvero prima, durante e dopo un’alluvione.

“Alluvioni: prevenzione” (video cartoon di progetto) progetto

Gadget e Materiali di comunicazione

Adesivi Risq’Eau – Misure di Auto Protezione (ITA)

Adesivi Risq’Eau – Misure di Auto Protezione (FR)

Brochure Risq’Eau – Misure di Auto Protezione (ITA)

Brochure Risq’Eau – Misure di Auto Protezione (FR)

Glossario Risq’Eau (ITA)

Glossario Risq’Eau (FR)

Pannello Risq’Eau – Alluvione San Lorenzo al Mare

Pannello Risq’Eau – Misure di Auto Protezione (ITA)

Quaderno di campo Risq’Eau

Questionario Risq’Eau (ITA)

Questionario Risq’Eau (FR)

Roll up Risq’Eau

Segnalibro Risq’Eau (versione 1)

Segnalibro Risq’Eau (versione 2)

Segnalibro Risq’Eau (versione 3)

Autorità di Bacino Regionale

COMUNI INTERESSATI:

Bordighera, Perinaldo,S.Biagio della Cima,
Seborga, Soldano, Vallebona, Vallecrosia

VAI AL SITO

ALLERTA METEO

Zone di allertamento
Classi di bacino
Comuni costieri/interni 
Tabella Comuni

VAI AL SITO

Autoprotezione

Le misure di auto- protezione indicano i comportamenti corretti da attuare in caso di emergenza al fine di prevenire o limitare i danni derivanti dai diversi rischi.

VAI AL SITO

Livelli di Allerta

Livelli di allerta nivologica
Altri rischi (vento, mare, freddo/caldo)

VAI AL SITO

APP LIVESTORM

Segui l’evoluzione del meteo in tempo reale ovunque ti trovi!

Segui il Progetto RISQ’EAU sui canali social!